ECCO I NUMERI: 8 MARZO e 100CELLE….

Pubblicato 01/03/2012 da paroladistrega

Ahimé. Ahinoi. 

Ci risiamo! Abbiamo bisogno di una “festa” per essere ricordate dal Bel Paese e dal mondo intero! Arriva l’8 marzo e arrivano pure le proposte di convivio, danze e canti, frizzi e lazzi, per allietare la serata di questa giornata dedicata a noi donne. Locali, ristoranti, bistrot, bar disseminati in ogni centimetro quadrato di tutto lo Stivale fanno a gara per offrire alle donzelle le situazioni più coinvolgenti e divertenti. Proposte rivolte solo a noi donne: che lusso! che fortuna! E i mazzetti e maximazzi di mimose sono compresi: fanno parte del “pacchetto”.

Sappiamo bene che l’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna, festeggiata in tutto il mondo, per ricordare le nostre conquiste sociali. Purtroppo oggigiorno si riduce – spesso e volentieri –  a una sorta di fiera di periferia. Un simil-omaggio a coloro che sono considerate una specie (poco) protetta di cittadini. Forse qualcuno crede che le donne siano in via d’estinzione, come i panda, l’orso polare e l’ippopotamo.

Comunque…. calma e gesso, donne! Non si può pretendere troppo! Così, la sera dell’8 marzo, rechiamoci allegramente in un bel locale, in compagnia delle amiche più care e dimentichiamoci di parità di genere o quisquilie simili.

E tra le proposte di divertissement più allettanti, è necessario e doveroso menzionare l’ormai tradizionale, seguitissimo e chicchissimo spogliarello dei Centocelle e dei loro cloni più o meno famosi. Da non perdere!  Anche perché, oltre allo spettacolo di questi gladiatori nell’arena, durante la serata (testualmente, da invito su Facebook)…. “bellissimi camerieri sexi vestiti in maniera alternativa animeranno la vostra cena”.

Ahimè. Ahinoi.

Streap, balletto in perizoma, muscoli conditi da un litro d’olio, “tartarughe” addominali modello Galapagos e bicipiti scoppiettanti tipo fuochi artificiali: richiami della foresta che funzionano sempre. Non pongono problemi di parità di genere. Lo streap maschile  – per noi donne – è una vera conquista sociale (da pelle d’oca…..).

 

Annunci

2 commenti su “ECCO I NUMERI: 8 MARZO e 100CELLE….

  • Per chi la donna è sempre stata, è, e resterà sempre il più bel fiore in natura, ben più affascinante e profumato di una rosa rossa simbolo d’amore, non può bastar un solo giorno di festa in Suo onore, che valga un intero calendario d’attenzioni e passione!!!

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    Parti di lui

    Sono un Dugongo spiaggiato.

    PALESTINE FROM MY EYES

    Generating a fearless and humanising narrative on Palestine!

    paroladistrega

    BARBARA GIORGI

    BARBARA GIORGI

    BARBARA GIORGI

    Posto Occupato

    È un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza.

    Se Non Ora Quando FACTORY

    Laboratorio di libero pensiero e azione politica

    il ricciocorno schiattoso

    ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

    seiofossifoco

    This WordPress.com site is the cat’s pajamas

    IllustrAutrice

    BARBARA GIORGI

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: