CIAO CAROLINA….

Pubblicato 10/01/2013 da paroladistrega

Ho avuto anch’io quattordici anni. Tutt* abbiamo avuto i nostri bei quattordici anni.
Quel momento della vita, quell’attimo fuggente e meraviglioso….Quando viviamo amori che vanno e vengono alla velocità della luce. Quando l’esistenza ci sembra terribile e stupenda, incomprensibile e chiarissima. Quando sogniamo ad occhi aperti perché chiuderli è una perdita di tempo.

La prima sigaretta, il primo amore, il primo scooter, la prima discoteca.
Le prime bugie ai genitori sul dove e quando di ogni cosa.
E si entra in quel meraviglioso tunnel chiamato adolescenza che chissà dove ci porterà…. forse fino a toccare la luna.

Ma poi accade qualcosa di brutto. Spesso ci sentiamo soli e sole. Troppo. Vorremmo parlare con quel qualcuno che non c’è, un qualcuno qualsiasi. La mamma, il papà, gli amici? No. Non capirebbero. Nessuno capirebbe perché ci sentiamo così strani.

E se a tutto questo si aggiungono parole cattive, dette, scritte, sussurrate, urlate…. È la fine.
E’ stata la fine per Carolina, quattordici anni: troppe volte, parole cattive dette e scritte contro di lei, nel web e ovunque.
Troppe volte, parole di adolescenti contro un’adolescente.
Di chi è la colpa del suicidio di Carolina? Non sta a me dirlo.
Io penso solo alla sua solitudine di quattordicenne.

_______________________________________________________

CONTATTI  12  GENNAIO 2013:   8.225

Annunci

Un commento su “CIAO CAROLINA….

  • spesso riteniamo che ai nostri figli non manchi niente, ma sbagliando siamo lontani, assenti spesso nei loro momenti piu difficili della loro esistenza. Presi dal lavoro dalla vita dagli amici. sono gli errori piu’ grossolani del difficile mestiere di essere genitori. a volte paghiamo a caro prezzo questi errori.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    Parti di lui

    Sono un Dugongo spiaggiato.

    PALESTINE FROM MY EYES

    Generating a fearless and humanising narrative on Palestine!

    paroladistrega

    BARBARA GIORGI

    BARBARA GIORGI

    BARBARA GIORGI

    Posto Occupato

    È un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza.

    Se Non Ora Quando FACTORY

    Laboratorio di libero pensiero e azione politica

    il ricciocorno schiattoso

    ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

    seiofossifoco

    This WordPress.com site is the cat’s pajamas

    IllustrAutrice

    BARBARA GIORGI

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: