#PrayForManchester

Pubblicato 23/05/2017 da paroladistrega

cerchietto

Sappiamo ormai tutt* cosa è successo ieri sera, a Manchester, dopo il concerto della cantante Ariana Grande, pop star americana: 22 vittime, la più piccola di soli 8 anni. Un attentato rivendicato dall’Isis.

Vorrei dire qualcosa a proposito di jihadismo autoctono. E, per evitare commenti stupidi, inizio specificando che sono laureata in Scienze della Formazione, indirizzo interculturale, a Firenze; sono certificata dalla Regione Toscana come formatrice e ho lavorato come formatrice interculturale. Ho amiche-amici musulmani e amo l’intercultura. Arrivo al dunque: la Politica organizza le MARCE, parla tanto di intercultura, twitta frasi politically correct… poi sul piano pratico c’è il NULLA. Io non ho partecipato alla marcia a Milano, perché la trovo inutile: per me è stata una presa in giro ed è servita solo ad alcuni per spadellare il messaggio “volemose bene”. Ma la realtà delle cose è diversa, il quotidiano è fatto di altro. Non abbiamo bisogno di teatrini, di musica e danze per le strade come se l’interculturalità si risolvesse in una sorta di sagra della cozza. C’è bisogno di POLITICHE INTERCULTURALI SERIE. C’è bisogno di intercultura nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nei contesti sociali-di gruppo. L’ultima volta che ho presentato un progetto interculturale in una scuola superiore con presenza straniera, mi sono sentita rispondere che “non serve”. NON SERVE? L’intercultura non serve? Serve eccome. Solo di fronte a uno scambio interculturale reciproco, vero, costruttivo, privo di odio e risentimento, fatto di arricchimento reciproco… solo di fronte al CAMBIAMENTO, noi potremo affrontare l’odio del terrorismo. E il terrorismo non si combatte Occidente contro Oriente: va combattuto tra persone civili di qualsiasi etnia-religione contro l’odio, la strage, il terrore. Ora spetta alla Politica agire. Ora più che mai: evitate le marce e provvedete a fare leggi serie, se ne siete capaci. Sennò, se non ne avete la capacità e la competenza, chiedete a chi sa più di voi. Non parlo di me: la sociologia delle migrazioni, la politica interculturale hanno esponenti di pregio, studiosi di pregio. Io ho studiato sui libri di queste persone, ho imparato da Docenti universitari di alto livello. O agite ORA, subito…. oppure abbiate l’umiltà di dire che non siete in grado. L’Italia non sarà per sempre immune da ciò che sta capitando in altri Paesi.

Detto ciò, in questo momento il mio pensiero va alle VITTIME giovanissime e alle loro famiglie.

Inoltre.

Pubblico l’immagine che molti giovanissimi stanno diffondendo sui social: il simbolo del nastro a lutto, con le “orecchie” usate spesso da Ariana Grande. Per ricordare a tutti i FANATICI del mondo che  i giovani guardano avanti e che la musica è vita.

____________________________________________________________________________________________

VIEWS   137.858

_______________________________________________________________

Mi trovate anche qui, su Facebook:

https://www.facebook.com/barbara.giorgi.16

_______________________________________________________

IL MIO ULTIMO LIBRO, SU TEMI DI GENERE: 

“IL QUADERNO DI JO”, Giovane Holden Edizioni, 2016

il-quaderno-di-jo-copertina-foto-copia-copia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parti di lui

Sono un Dugongo spiaggiato.

PALESTINE FROM MY EYES

Generating a fearless and humanising narrative on Palestine!

paroladistrega

BARBARA GIORGI

BARBARA GIORGI

BARBARA GIORGI

Posto Occupato

È un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza.

Se Non Ora Quando FACTORY

Laboratorio di libero pensiero e azione politica

il ricciocorno schiattoso

ci sono creature fantastiche, ma è difficile trovarle

seiofossifoco

This WordPress.com site is the cat’s pajamas

IllustrAutrice

BARBARA GIORGI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: